formanotizie.eu


English (UK) Italiano (IT)

formanotizie facebook      

Archive magazines

formanotizie 01_home

Abbiamo colto al volo un’opportunità offerta dalla Regione Lombardia che, a fronte di risorse messe a disposizione degli Enti chiedeva metodologie di lavoro maggiormente efficienti ma soprattutto competizione per essere adeguati sul mercato del lavoro. Per questo, abbiamo pensato di creare uno strumento di aiuto indispensabile per la formazione, il lavoro e l’innovazione attraverso programmi formativi, percorsi progettati, valorizzando lavori esistenti portandoli a conoscenza del territorio, notizie di incontri e convegni, ricerche, analisi di dati essenziali per il lavoro in stretta sinergia con le imprese e le Istituzioni. Un’attività efficace-efficiente, a livello transnazionale, per poter svolgere la nostra funzione comprendente formazione e lavoro con una particolare attenzione all’innovazione. Abbiamo coinvolto Enti privati, Istituzioni pubbliche, certi che il loro apporto concreto potrà portare in futuro collaborazione allo sviluppo favorendo l’integrazione delle politiche di istruzione e formazione con le politiche del lavoro, del welfare e della competitività valorizzando le specificità degli stakeholder secondo il valido principio della sussidiarietà sulla quale si è basata la politica di Regione Lombardia.

We catch the opportunity offered by the Region of Lombardy, in the face of the resources made available to the authorities asking more efficient working methods but also to be adequate competition in the labor market. For this reason, we decided to create a tool indispensable aid for training, employment and innovation through training programs, designed paths, developing work in bringing local knowledge, reports of meetings and conferences, research, analysis of data required to work closely with businesses and institutions. Effective asset-efficient, at the transnational level, in order to carry out our functions including training and work with a particular focus on innovation. We have involved private organizations, public institutions, certain that their real contribution in the future will bring together the development of policies promoting the integration of education and training with employment policies, welfare and competitiveness enhancing the specificity of stakeholders according to the valid principle of subsidiarity which is based onthe policy of the Lombardy Region

FormaNotizie numero 2

Eccoci giunti al secondo numero della rivista Formanotizie, un grazie a tutte le istituzioni e a chi ha saputo trasmettere con il proprio intervento messaggi importanti ai numerosi lettori, sia tramite Facebook, o Twitter che per e-mail. L’incredibile passaparola spontaneo ci ha portato migliaia di contatti in pochissime settimane. In questo secondo numero abbiamo voluto affrontare un tema molto attuale e preoccupante per tutti, crisi del lavoro. Proprio per superare la crisi è necessario più che mai essere competitivi e altamente qualificati, facendo della formazione uno strumento attraverso il quale si può competere e affrontare un mercato del lavoro in evoluzione ma innovativo per rimanere nelle politiche previste dall’Unione Europea. Per questo abbiamo lasciato spazio a chi sta vivendo questo momento in modo diverso, ma in egual modo importante; ringraziamo loro per il grande lavoro che stanno portando avanti e con grande entusiasmo, diamo la possibilità a tutti di seguire i loro interventi. Il dott. Tiraboschi, che da anni assiduamente combatte in trincea il tema di riforme sul lavoro, ci descriverà le nuove riforme e l’apprendistato; il Dirigente dell’Assessorato Istruzione e formazione della Regione Siciliana, dott. Ludovic Albert spiegherà come ha trasferito nel territorio siciliano buone prassi dal Nord cercando di adeguare il sistema d’istruzione e formazione al contesto locale, l'Assessore provinciale di Cremona Paola Orini come attivamente sta affrontando una tematica scottante del territorio: la disoccupazione giovanile. Altrettanto interessanti gli articoli delle dichiarazioni del Sindaco di Lodi, sull’agenzia interinale Obiettivo lavoro, e sull’opportunità di Marketing 2.0. Buona lettura a tutti.

Here we are on the second number of the journal Formanotizie, thanks to all the institutions and who was able to convey important messages with his speech to the many readers is through Facebook, Twitter and e-mail. The incredible spontaneous word of mouth has brought usthousands of contacts in a few weeks. In this second number we wanted to address a highly topical subject and concern for all: of the jobs crisis. Just to overcome the crisis is more necessary than ever to be competitive and highly qualified by training a tool through whichyou can compete and deal with a changing job market, but to remain innovative in the policies laid down by the European Union. For this we have given way to those who are now living in a different but equally important, we thank them for the great jobthey are doing and with great enthusiasm we give the opportunity for all to follow their actions Doctor Tiraboschi, who has been assiduously fought in the trenches on the theme of reform work, we describe the new reforms and the apprentice, the Director of Education and Training councilor of the Sicilian Region Doctor Ludovic Albert explains how he moved from good practice in Sicily North looking to upgrade its system of education and training local context, the provincial Assessor of Cremona as Paola Orini is actively addressing a hot topic of the territory: youth unemployment. Equally interesting are the statements of the agency's interimmayor of Lodi, objective work, and the opportunity to Marketing2.0. Happy reading to all.

FormaNotizie Number 1 Year 2

In questo numero abbiamo voluto affrontare il tema della sicurezza sul lavoro, poiché rappresenta una delle priorità assolute del nostro paese. Grazie all’Assessore all’Agricoltura della Regione Lombardia, Giulio De Capitani, abbiamo sviluppato l’argomento della sicurezza in agricoltura poiché esso è un ambito in cui vi sono molti rischi. A tal proposito, lo scopo della PAC, alla quale abbiamo dedicato ampio spazio, è quello di rendere il settore agricolo più dinamico, efficace, sicuro e pronto per conseguire l’obiettivo della strategia europea 2020. Nel 2015 invece, vi sarà l’Expo a Milano in cui importantissimo sarà anche il ruolo dell’agricoltura e di questo ce ne parla il presidente della Camera di Commercio della provincia di Pavia, Giacomo De Ghislanzoni. Restando sempre in ambito di sicurezza, il sindaco di Opera, Ettore Fusco, ci racconta di sicurezza e qualità della vita, quali cardini della sua amministrazione. All’interno del nostro numero troverete una parte dedicata alla mediazione ed al mediatore. Inoltre, vi sarà anche uno spazio dedicato alla Provincia di Padova, una realtà all’avanguardia sul piano tecnologico, grazie al superamento del “digital divide” con l’obiettivo trasparenza nei confronti dei cittadini. In ultimo la trasparenza è un tema presente ed importante anche nella Pubblica Amministrazione, come ci ricorda il Prof. Giovanni Tria, presidente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione. Buona lettura a tutti.

In this number, we wanted to address the theme of safety at work, since it represents one of the top priorities of our country. With Agriculture Councillor of the Lombardy Region Giulio De Capitani, we have developed the theme of safety in agriculture. In this regard, the purpose of the PAC, which we have devoted much space, is to make the agricultural sector more dynamic, efficient, safe and ready to achieve the objective of the European Strategy 2020. In 2015 there will be an Expo in Milan will also be important where the role of agriculture the President of the Chamber of Commerce of the province of Pavia, Giacomo De Ghislanzoni. Always remaining in security, the mayor of Opera, Ettore Fusco, tells us about safety and quality of life, such as the cornerstones of his administration. In our number, you will find a section devoted to mediation, In addition, there will also be a space dedicated to the Province of Padova, a reality in the technological forefront, thanks to bridging the” digital divide” with the objective of transparency towards citizensand mediator. Transparency is an important theme in this and also in Public Administration, as it appears from Prof. Giovanni Tria, president of the School of Public Administration. Happy reading to all.

 

FormaNotizie Number 2 Year 2

In questo nuovo numero abbiamo voluto dare ampio spazio all’Europa, ed in particolare al progetto MESA cofinanziato dall’Unione Europea, e rimanendo in ambito Europeo, importante e significativa è l’intervista che abbiamo voluto fare ai membri dell’Università Ovidius di Costanza in Romania, i quali ci raccontano i progetti, le proposte culturali, ed i servizi della loro Università. Inoltre, all’interno del nostro numero vi sarà ampio spazio dedicato all’avanguardia tecnologica, in particolare allo sviluppo delle Smart City ed a questo proposito abbiamo voluto dare spazio a Pisa, una città con un’importante tradizione che l’avvicina molto alla rivoluzione digitale. In materia ambientale parleremo dei modelli 231 e della tutela dell’ambiente grazie ad un esperto del settore. Si tratterà il tema dell’innovazione parlando del QR CODE. Inoltre, vi sarà un ampio spazio dedicato all’ambizioso progetto del sindaco del Comune di Valenza per cercare di rendere la città dell’oro, un comune trasparente. Abbiamo voluto affrontare il tema dei giovani e del lavoro intervistando Valentina Aprea, Assessore all’Occupazione e politiche del lavoro, all’Istruzione, Formazione e Cultura, della Regione Lombardia. In ultimo, vi sarà lo speciale dedicato alla Fondazione Le Vele, un Ente di formazione professionale senza scopo di lucro, riconosciuto dalle istituzioni con un forte radicamento nei diversi contesti territoriali della provincia di Pavia. Buona lettura a tutti.

In this issue we wanted to give ample space to Europe, and remaining in Europe, important and significant is the interview that we wanted to make members Ovidius University of Constanta in Romania, which tell us about the projects, cultural activities, and services that their universities. In addition, within our number there will be ample space for cutting edge of technology, particularly the development of Smart City, and in this respect we wanted to give space to Pisa, a city with a tradition that comes very close to digital revolution, and always talk about the environmental models 231 and environmental protection thanks to an industry expert. This will be the subject of innovation talking about QR CODE. Also there will be a space dedicated to the ambitious project of the mayor of Valencia to try to make the city of gold, a common transparent. We wanted to address the issue of young people and job interviewing Valentina Aprea, Minister for Employment and labor policies, Education, Training and Culture, the Lombardy Region. Finally, there will be a special dedicated to the Fondazione Le Vele, a body of training non-profit organization, recognized by the institution with strong roots in the various territories of the province of Pavia. Happy reading to all.

FormaNotizie Number 3 Year 1

In questo nuovo numero abbiamo voluto parlare dei corsi ECM, sottolineando in particolare un’eccellenza siciliana, grazie all’intervista fatta a Salvatore Amato Presidente dell’Ordine dei medici e chirurghi della provincia di Palermo. Il nostro speciale tratta del Venture Capital, la nuova modalità di apporto di capitale da parte di un investitore. Ampio spazio è stato dedicato ai fondi interprofessionali ed alle nuove professioni del web, spiegate approfonditamente da Giulio Xhaet, direttore del progetto Web Media Academy. Per quanto riguarda il tema dell’innovazione, si parlerà della moderna stampa in 3D. Inoltre, all’interno del nostro nuovo numero, abbiamo voluto raccontare l’esperienza di Polaris, il parco tecnologico della Sardegna e di Berlino, la nuova Silicon Valley Europea. Per questo numero, è stato intervistato il sindaco di Voghera, Carlo Barbieri, il quale ha illustrato il ruolo che svolge la sua città in Oltrepò, evidenziando programmi ed iniziative dell’amministrazione vogherese. Infine, ampio spazio è stato dedicato all’importante vittoria della Camera di Commercio di Torino, che nel 2015 ospiterà il Congresso Mondiale delle Camere di Commercio. Buona lettura a tutti.

In this issue we wanted to talk about interprofessional funds and ECM courses, with particular emphasis on excellence Sicily, thanks to the interview made to Salvatore Amato President of the Order of Physicians and Surgeons of the Province of Palermo. Our special, is the Venture Capital, the new mode of capital contribution by an investor. Ample space has been dedicated to the professional founds and the new professions of the Web, explained in detail by Giulio Xhaet, project director for Web Media Academy. With regard to the issue of innovation, it is called the modern 3D printing. In addition, in our new issue, we wanted to talk about Polaris, the Technology Park of Sardinia and Berlin, the new European Silicon Valley. For this issue, was interviewed the mayor of Voghera, Carlo Barbieri, who explained the role it plays in his city Oltrepò, highlighting programs and initiatives of his administration. Finally, a large space is dedicated to the important victory of the Chamber of Commerce of Turin, which in 2015 will host the World Congress of Chambers of Commerce. Happy reading to all.

FormaNotizie Number 3 Year 2

In questo nuovo numero abbiamo intervistato Mario Melazzini, Assessore alle attività produttive, innovazione e ricerca della Regione Lombardia, il quale ha sottolineato l’importanza di attuare una serie di cambiamenti per contribuire ad un miglioramento economico e produttivo del nostro Paese. Ampio spazio è stato dedicato alla pianificazione energetica ed al patto dei sindaci negli enti locali grazie a Nicola De Nardi, Coordinatore del Patto dei Sindaci per 68 Comuni. Abbiamo voluto trattare l’attuale tema di Expo 2015 con il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano, Paolo Giuggioli. Per quanto riguarda l'innovazione, si parlerà del nuovo smartwatch. La regione su cui abbiamo voluto porre maggiore attenzione è stata le Marche mentre, per quando riguarda l’Europa, come città innovativa di riferimento abbiamo raccontato l’esperienza di Malaga. All’interno del nostro nuovo numero abbiamo voluto anche descrivere Monza e Brianza, la provincia visionaria del territorio Lombardo. Un altro tema trattato è stato quello della banda larga e del digital divide, grazie all’intervista fatta a Mauro Massone, responsabile telecomunicazioni dell’azienda Lineacom. Infine, ampio spazio è stato dedicato al progetto FixO di Regione Lombardia. Buona lettura a tutti.

In this issue we interviewed Mario Melazzini, Councillor of productive activities, research and innovation, who underlined the importance to make a series of changes for contribuite to an economic and productive improvement of our Country. Ample space has been dedicated to Energetic Pianification and to Paths of Mayors of public organizations, by Nicola De Nardi, Coordinator of Paths of Mayors for 68 Commons. An other theme treatise has been that about them of Expo 2015 by President of Order of Milan, Paolo Giuggioli. With regard innovation, it will speak about new smartwatch. The Region on which we wanted to put more attention has been Marche, while as regards Europe like innovative city, we told about the experience of Malaga. Within our new issue, we wanted to describe Monza and Brianza, the visionary Province of Lombardy territory. An other theme treatise has been that of broadband and Digital Divide thanks to the interview made to Mauro Massone, Responsable Telecommunication of Lineacom Company. Finally, a large space is dedicated to FIxO project of Lombardy Region. Happy reading to all.

FormaNotizie Number 3 Year 3

In questo nuovo numero abbiamo intervistato il Presidente della Regione lazio Nicola Zingaretti, il quale, in un importante dialogo, ci ha parlato di una “rivoluzione” amministrativa all’interno della Regione. la Regione su cui abbiamo voluto porre la nostra attenzione è stata la Toscana con un'intervista realizzata all’Assessore alle Attività Produttive, lavoro e Formazione, Gianfranco Simoncini; per quanto riguarda invece le Provincie, la parola è stata data all’Assessore delle Politiche del lavoro, Giuseppe Giudiceandrea della Provincia di Cosenza. Ampio spazio è stato dedicato all’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) grazie all’intervista realizzata al vice-presidente vicario Alessandro Cattaneo il quale si è voluto soffermare sui risultati concreti, i problemi e l’imminente expo 2015. Abbiamo voluto trattare l’importante argomento dell’agricoltura e di un prossimo futuro di agricoltori 2.0. Per quanto riguarda il tema dell’innovazione, si parlerà del centro d’eccellenza eucentre per il rischio sismico. Inoltre, all’interno del nostro nuovo numero, abbiamo voluto descrivere il Comitato delle Regioni di Bruxelles e le loro prossime cinque priorità fi no al 2015. Un altro tema trattato è stato quello del Crowdsourcing visto come modello economico basato sulla condivisione di conoscenze. Infi ne, il nostro speciale è stato dedicato a Jeremj Rifkin il quale sostiene che la Terza Rivoluzione Industriale sia già in atto. Buona lettura a tutti.

In this new issue, we interviewed Nicola Zingaretti, President of the lazio Region, which in an important dialogue speaks of a participation and digital “revolution “of administrative transparency, of lazio. The Region in which we want to give more attention is Tuscany, thanks to the interview with the Councillor for Productive Activities, Jobs and Formation, Gianfranco Simoncini, while for the Province; the word is given to the Councillor of labour politics Giuseppe Giudiceandrea, who tells us about the Province of Cosenza. Ample space has been dedicated to the National Association of Italian Municipalities (ANCI) thanks to the interview with the vice -president vicar Alessandro Cattaneo who lingers on concrete results, problems and the upcoming expo 2015 We want to deal with the important topic of agriculture and of farmers in the near future 2.0. Regarding to the subject of innovation, it will speak about the centre of excellence, eucentre for seismic risk. In addition, within our new issue, we want to describe the Committee of the Regions in Brussels and their next fi ve priorities up to 2015. Another subject is that of Crowdsourcing seen as an economic model based on knowledge sharing. Finally, our special is dedicated to Jeremj Rifkin who argues that the Third Industrial Revolution is already on the move. Happy reading to all.

 
FormaNotizie Year 4 Number 1

Trasparenza, integrità e legalità sono le parole chiave che Roberto Maroni, uomo copertina di questo numero di Formanotizie, ha voluto utilizzare per delineare la Lombardia che ha in mente. Sognando l’Europa delle regioni, il governatore lombardo ad un anno dalla sua salita al Pirellone punta a ribadire il ruolo economico e sociale cruciale che la sua regione gioca attualmente agli occhi del mondo e si giocherà ancora di più con Expo 2015, l’esposizione universale che avrà come tema “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”. Proprio il tema stesso della kermesse ci ha spinto ad un approfondimento “green” sul turismo verde, che sta vivendo un momento magico di boom senza precedenti, e su cibo e alimentazione, binomio che sta sempre più assumendo i caratteri di stile di vita glamour e accattivante. Dato poi che l’Expo dovrà mettere in mostra il meglio del made in Italy, abbiamo voluto sondare cosa apprezzano e cosa detestano gli stranieri del nostro Paese. Spesso vituperata e vittima di una decadenza culturale ed economica dovuta al particolare momento di crisi che sta attraversando, l’Italia piace sempre e comunque ed esercita un’attrattiva irresistibile per i suoi bellissimi paesaggi, per il patrimonio artistico e per i suoi prodotti tipici e unici tanto che sempre più stranieri decidono di comprare addirittura casa nel Belpaese. Italia che fatica comunque molto a scrollarsi di dosso i propri clichè e a colmare il gap tecnologico che la divide dagli altri paesi europei. Infatti, l’approfondimento sull’economia digitale è dedicato a quanto sia difficile far “attecchire” l’internet economy, vuoi per una refrattarietà culturale di fondo, vuoi per la difficoltà delle imprese ad investire in ricerca e digitalizzazione. Formazione, scuola e lavoro trovano risalto in tre interviste realizzate con l’Assessore allo Studio e alla Formazione della Regione Puglia, Alba Sasso, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Lombardo, Francesco De Sanctis e l’Assessore alle Politiche del Lavoro, Sviluppo Economico ed Università del Comune di Milano, Cristina Tajani. Con loro si è parlato di come una formazione di qualità sia strettamente legata a concrete opportunità di occupazione e di come scuola e lavoro debbano sempre più diventare mondi dialoganti e non compartimenti stagni a se stante per permettere ai giovani di scegliere e intraprendere la propria strada professionale grazie a basi solide e a conoscenze acquisite sul campo. Tra le possibili professioni del futuro che potrebbero coinvolgere le nuove generazioni e che potrebbero avere molti margine di sviluppo, c’è quella del Mediatore Familiare di cui abbiamo tracciato nella rivista un identikit esaustivo e completo.

 

FormaNotizie Anno 4 Numero 1
Iscrizione ROC num. 23727

Per spostarsi usano le biciclette e non più le auto blu, non frequentano i salotti-bene, sono attenti alla comunicazione, infrangono il protocollo e ridisegnano la figura del politico secondo canoni diversi rispetto a quelli cui siamo abituati: sono i nuovi quarantenni alla ribalta, siano essi uomini o donne, una nuova generazione di classe dirigente che si è trovata oggi al potere e che cerca di ribaltare i clichè e i canoni della politica tradizionale e un po’ impaludata. Sulla base dell’emergere di quest’ondata di novità che suscita molto interesse e curiosità, abbiamo dedicato il nostro speciale a quello che sarà il politico di domani. Lo abbiamo domandato in particolare a tre esperti di sociologia, Francesco Alberoni, Massimo Introvigne ed Alessandro Meluzzi, che ci hanno tracciato un identikit del politico del futuro indagando su cosa attrae e cosa vogliono gli italiani. Restando in tema, abbiamo voluto porre l’attenzione sulla carica delle donne che sembrano aver sconfitto vecchi pregiudizi e scavalcato preconcetti e maschilismo per affermare il loro diritto a partecipare agli affari della “res publica”: così nello specifico abbiamo condotto un’analisi sulle donne sindaco in diversi comuni d’Italia. Si è parlato del lavoro artigiano, ossia “l’arte di farsi le cose da soli”. Tempo d’estate, tempo di vacanza e soprattutto tempo di Mundial! Non potevamo non farci travolgere dall’uragano della kermesse brasiliana. E proprio al Brasile abbiamo dedicato un approfondimento perché il Paese sudamericano, al di là delle prodezze calcistiche, ha segnato un prezioso gol sul fronte dell’innovazione e dell’avanguardia tecnologica: infatti è stato il primo stato al mondo a dotarsi di una carta dei diritti di internet. E sempre sulla scia dell’innovazione,  l’attenzione è stata rivolta a Parigi, che, per la spinta data allo sviluppo in ambito tecnologico, è già stata ribattezzata la nuova Silicon Valley europea. Si è parlato poi di agenda digitale e di come le regioni si stiano attrezzando per applicarla e contribuire quindi a colmare il digital divide che separa il nostro Paese dagli altri stati industrializzati. La figura professionale sulla quale abbiamo voluto soffermarci in questo numero è quella del mental coach, ossia l’esperto della preparazione mentale che sta dietro ai successi delle persone, dai manager ai campioni agli atleti. Vista poi l’attualità di un argomento quale la riforma del lavoro, abbiamo intervistato il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia, Gabriele Dossena, per avere un riscontro sulla formazione continua di quest’albo. Infine, è fantascienza o futuro praticabile vederci recapitare la posta da uno strano oggetto volante che assomiglia ad un ufo? A breve potrebbe esserlo grazie al drone, il velivolo senza pilota che sta ormai divenendo un vero e proprio fenomeno moderno. Abbiamo voluto saperne di più e abbiamo indagato su come viene costruito e sui potenziali usi per i quali può essere impiegato.

 

 

Copyright © 2019 formanotizie.eu. All Rights Reserved.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.